IL RADUNO DI CAMPIONATO SOCIALE DI ROCCARESPAMPANI

 

Il 2 ottobre 2016 si è svolto il 36^ raduno nazionale, il 1^ di Campionato Sociale CIBF. Un evento caratterizzato da cospicua partecipazione che ha visto trentuno bracchi francesi a catalogo, un blu d’Alvernia e due borbonesi, (quattro assenti nei bracchi francesi rispetto alle iscrizioni), oltre che da un’ottima qualità riscontrata nella verifica morfologica. Claudio Lombardi si è compiaciuto per l’ottima organizzazione e, sopratutto, per l’eccellente stato di salute della razza: fatta eccezione di un solo Molto Buono, sono state assegnate tutte massime qualifiche ai soggetti ritenuti manifesti di spiccata omogeneità. Queste le sue parole conclusive: “La razza vive un eccellente momento, sia dal punto di vista morfologico che funzionale, evidentemente per l’ottimo lavoro svolto dall’Associazione che la tutela. Questo è il momento più impegnativo che deve vedere in atto tutto ciò necessario affinché la salute guadagnata si possa mantenere, quindi esorto il CIBF a mettere in atto tutti gli strumenti necessari per le future verifiche che indirizzeranno la selezione zootecnica di queste razze per il mantenimentodi ciò che, raggiunto l’apice, più di così non si può migliorare. Ringrazio il CIBF per l’opportunità concessami, una delle tante che mi hanno visto partecipe, onorato, nel serio lavoro che state adoperando.”

Insieme al raduno si è svolta anche la prova funzionale su selvatico abbattuto, (senza qualifiche ENCI), e quella di riporto dall’acqua profonda, test che hanno donato piacevoli conferme anche in lavoro.In palio il 1° Trofeo Tuscia CIBF 2016 vinto da Ablen del Guardengo che si è dimostrata bella e brava nella risultanza di quanto ottenuto sia in morfologia che in lavoro, riporto in acqua compreso. Iacopo di S.Donato è stato il migliore del raduno accanto a Nanà la miglior femmina. Molti volti nuovi, giovani leve che si affacciano alla vita sociale allineandosi proficuamente ai più “vecchi”: cani giovani alle massime qualifiche e cuccioli ritenuti molto promettenti. Personalmente sono estremamente soddisfatto ripensando ai “soli” sedici anni che ci hanno visti impegnati nella selezione di queste razze, (in primis, dati i numeri, i bracchi francesi), e che, grazie sopratutto ai Soci sinceri che con la loro partecipazione indispensabile e la dedizione e considerazione verso le linee guida ed i consigli che noi stessi abbiamo voluto donare, hanno reso possibile tutto ciò, a loro guadagno ma sopratutto a quello del bracco francese. Non sono, (e non lo sono mai state), solo belle parole ma tangibili fatti che mi rendono orgoglioso accanto a tutti Voi, spingendomi in un abbraccio amicale con sincero ringraziamento. Adesso siamo di nuovo in pista per la prossima Coppa Italia per la quale cercheremo ancora una volta di manifestarci degni di tale importante vetrina zootecnica. Ringrazio a nome di tutto il CIBF l’Azienda Castel di Salce che ci ha gentilmente ospitato, il dr. Giulio Ascenzi per la sua disponibilità, e l’Italica Pet Food che ha sponsorizzato l’evento. Il Presidente Marco Ragatzu.

Risultati e relazioni.

Raduno

134) BRACCO FRANCESE, tipo Pyrénées (F)

MASCHI

CAMPIONI

MADE IN CANADA AXEL – NATO IL 02/12/2009 – B/M – LO 10/177229 – MICROCHIP 982009106523699 – PADRE GARD DEL SANDALYON – MADRE DAISY DI S.DONATO – ALLEVATORE NICOLA FILAZZOLA – PROPRIETARIO ROBERTO RENZI. “ 7 anni, in tipo con evidente impronta maschile. Soggetto già giudicato di recente che si presenta in ottima forma. Confermo precedente giudizio.”1° ECC

FEAL – NATO IL 23/04/2010 – B/M – LO 10/115150 – MICROCHIP 380260000338382 – PADRE ELFO – MADRE BONNY – ALLEVATORE VITTORIO INFANTE – PROPRIETARIO ANTONIO MALPELI. “ 5 anni, tipico, buona impronta maschile;testa di buoni rapporti e corretta l’espressione. Buon collo, corretta inclinazione della spalla. Linea superiore con leggera rottura all’11^. Buon rene. Muove bene seppur con qualche piccola difficoltà di presentazione.” 2°ECC

LIBERA

DEMON – NATO IL 28/03/2013 – NATO IL 28/03/2013 – B/M – LO 13/72667 – MICROCHIP 380260010197641 – PADRE FLASH – MADRE FRIDA – ALLEVATORE SBARRA SARA – PROPRIETARIO ARANGINU NINO. “3 anni, maschile, bene rispettati i rapporti cranio/muso. Sufficientemente corretta l’espressione. Bene la spalla, profili del tronco corretti. Bene reni e groppa. Chiusura a tenaglia. Movimento sufficientemente sciolto.1° ECC RIS.CAC

INTERMEDIA

L.MIRO DI S.DONATO – NATO IL 11/05/2015 – B/M – LO 15/109605 – MICROCHIP 380260100228813 – PADRE IACOPO DI S.DONATO – MADRE COE – ALLEVATORE RAGATZU MARCO – PROPRIETARIO DE SANTIS SERGIO. “ 15 mesi, tipico, maschile, ben rispettai i rapporti cranio/muso, buona l’espressione, orecchio bene inserito ma non sempre ben portato. Bene angolato l’anteriore, corretti i profili del tronco, bene il rene e la groppa di giusta inclinazione un filo corta. Sufficiente lo sviluppo toracico. Muove bene.” 1°ECC CAC

LAVORO

LINO DI S.DONATO – NATO 11/05/2015 – B/M – LO15109599 – MICROCHIP 380260100228840 – PADRE IACOPO DI S.DONATO – MADRE COE – ALLEVATORE MARCO RAGATZU – PROPRIETARIO DELLA CORTE ALFONSO. “ 15 mesi, tipico, maschile, ottima testa per proporzioni e profili, buona l’espressione, bel collo, spalla bene inclinata. Corretti i profili del tronco, bel rene sufficientemente corretta la groppa. Buono lo sviluppo toracico, muscolatura che dimostra l’età. Movimento sciolto.” 2° ECC RIS CAC

ARTU’ – NATO IL 03/05/2014 – B/M – LO 1498731 – MICRCOCHIP 380260100053584 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FRIDA – ALLEVATORE SBARRA SARA – PROPRIETARIO NUNZIANTE MASSIMILIANO. “2 anni, maschile, bene i rapporti cranio/muso, cranio largo,masseteri troppo sviluppati. Buona l’espressione. Corretti i profili del tronco, bene reni e groppa. Movimento sufficientemente sciolto. “ 3° ECC

JACOPO DI S.DONATO – NATO IL 29/03/2013 – B/M – LO 13/70875 – MICROCHIP 380260002039465 – PADRE BOSCQUU DU CLOS DE GAOU – MADRE ULA – ALLEVATORE MARCO RAGATZU – PROPRIETARIO SERGIO DE SANTIS. “3 anni, tipico, evidente impronta maschile, bella testa. Corretta l’espressione. Guadagnerebbe con spalla più inclinata. Sufficientemente corretti i profili del tronco, buoni rene e groppa. Soggetto ottimo esponente di razza che presenta una leggera lesione sulla parte destra del tronco di origine traumatica. Muove con disinvoltura e buona spinta”1° ECC CAC BOB

GIOVANI

LINUS DI S.DONATO – NATO IL 11/05/2015 – B/M – MICROCHIP 380260100227638 – PADRE IACOPO DI S.DONATO – MADRE COE – ALLEVATORE E PROPRIETARIO RAGATZU MARCO . “ Soggetto con buona qualità di razza, testa di buona tipicità per espressione e rapporti, eccellente il collo, corretti i profili del tronco, un filo di rene bene la groppa. Torace sufficientemente sviluppato. Qualche difficoltà di presentazione. Muove bene. “ 3° ECC

RED – NATO IL 28/11/2015 – B/M – LO 1611623 – MICROCHIP 380260002513129 PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE ASSANTI FEDERICO – PROPRIETARIO RENZI ROBERTO. “ 10 mesi, In tipo, già buona l’impronta maschile, sufficientemente corretta l’espressione che guadagnerebbe con occhi più scuri. Bene la spalla, corretta la linea superiore, il rene e la groppa. Da completare lo sviluppo toracico. Corretti gli appiombi. Muove bene. “4° ECC

RALF – NATO IL 28/11/2015 – B/M -LO 1611631 – MICROCHIP 380260002509992 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE ASSANTI FEDERICO – PROPRIETARIO RENZI ROBERTO. “ 10 mesi, tipico, maschile, ben rispettati i rapporti cranio muso, guadagnerebbe con occhi più scuri. Profili del tronco corretti. Un filo di rene bene la groppa. Già buono lo sviluppo toracico. Guadagna in movimento.”2° ECC

ROSS – NATO IL 28/11/2015 – B/M -LO 1611624 – MICROCHIP 380260002521472 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE E PROPRIETARIO ASSANTI FEDERICO. “10 mesi, tipico maschile, bella impronta di razza, corretto anteriore e corretti i profili del tronco. Bene reni e groppa un filo inclinata. Già sufficiente lo sviluppo toracico. Muove bene. “ . 1° ECC

FEMMINE

CAMPIONI

DASY – NATA 21/01/2010 – R/M – LO10162278 – CHIP 982009106688619 – PADRE POWER DES POUITS DE RIANS – MADRE AMINA – ALLEVATORE ILARIA BERTAZZOLO – PROPRIETARIO PAOLA TREGGI. “ 6 anni, tipica e femminile. Buona impronta di razza. Ben rispettati i rapporti cranio/muso. Bene la spallacorretit i profili del tronco , bene rene e groppa un filo corta. Migliora in movimento.”2° ECC

CHAROLOTTE – NATA 01/04/2009 – B/M – LO1027153 – CHIP 982009106693799 – PADRE TOON’S DE SAINT MONTAGNE – MADRE AMINA – ALLEVATORE BERTAZZOLO ILARIA – PROPRIETARIO TONINI FRANCESCO. “ 6 anni, tipica, testa di buoni rapporti, bel collo e spalla bene inclinata, corretta dorsale, buono rene e groppa. Corretto lo sviluppo toracico. Movimento sciolto con buona spinta del posteriore.” 4° ECC

FRIDA – NATA IL 31/08/2010 – R/M – LO – MICROCHIP 982000123224492 – PADRE GERRY – MADRE ZETA DEL SANDALYON– ALLEVATORE DE SANTIS SERGIO PROPRIETARIO SBARRA SARA. “ 6 anni e ½, impronta femminile, testa di buoni rapporti, corretta l’espressione, orecchio bene inserito ma non sempre ben portato. Buon collo, corretta inclinazione della spalla, dorsale ben solida. Rene un filo lungo. Groppa corta ma di giusta inclinazione. Muove bene. “3° ECC

FEDRA – NATA IL 31/08/2010 – B/M – LO 10/190556 – MICROCHIP 982000123223112 – PADRE GERRY – MADRE ZETA DEL SANDALYON – ALLEVATORE SERGIO DE SANTIS – PROPRIETARIO FEDERICO ASSANTI. “ 6 anni, tipica, femminile, sguardo un po duro. Orecchio bene inserito, bel collo e corretti i profili del tronco. Un filo di rene, sufficientemente corretta la groppa. Muove bene. “ECC

NANA’ – NATA 08/05/2011 – B/M – LO 11/98375 – MICROCHIP 380260070073774 – PADRE CIRO – MADRE VASIA DI SAN DONATO – ALLEVATORE E PROPRIETARIO BERTAZZOLO ILARIA. “ 5 anni, femminile. Testa di buoni rapporti, un filo di labbro, bene angolata la spalla. Eccellente sviluppo toracico e corretta la dorsale. Buono rene e groppa. Muove bene.” 1° ECC MIGLIOR FEMMINA

ASTRA – NATA IL 11/07/201 – B/M – LO 10/150135 – MICROCHIP 380260040238250 – PADRE DARIO DEFELPAOLA – MADRE UKA – ALLEVATORE ARANGINU GIUSEPPE – PROPRIETARIO ARANGINU NINO. “ 6 anni, tipica, ben rispettati i rapporti cranio/muso, corretta l’espressione,masseteri troppo sviluppati. Bene la spalla. Dorsale in movimento più solida, bene rene e groppa. Muove bene.”.ECC

LIBERA

ESTER DES BECCASSIERS DE GUILLAUME – NATA IL 07/06/2009 – B/M – LO 1081488 – MICROCHIP 380260080016336 – PADRE AS DES TROIX SIX – MADRE VOLGA DES BECCASSIERS DE GUILLAUME – ALLEVATORE BOUCHEZ CRISTIAN – PROPRIETARIO BARSOTTINI FRANCO. “ 7 anni, tipica, ben rispettati i rapporti della testa, bella espressione, orecchio bene inserito ma non sempre ben portato. Spalla un filo dritta. Corretti i profili del tronco, Corretti rene e groppa. Il movimento potrebbe essere più fluido.” 4 ECC

21. CLEO – NATA IL 09/06/2014 – B/M – LO 14120221 – MICROCHIP 380260080303260 – PADRE BRICK DELLE SURIE – MADRE ESTER DES BECCASSIERS DE GUILLAUME – ALLEVATORE E PROPRIETARIO BARSOTTINI FRANCO. “2 anni, in tipo. Rispettati i rapporti cranio/muso, Sufficientemente corretta l’espressione, orecchio bene inserito ma non sempre ben portato. Spalla un filo dritta e sufficientemente corretti i profili del tronco. Buon rene. Groppa un filo inclinata. Leggero mancinismo anteriore. “MB

PEDRITA DEL GUARDENGO – NATA IL 16/11/2014 – B/M – LO 1518006 – MICROCHIP 380260002295440 – PADRE FLASH DE CHANTOIZEAU – MADRE ETOILE DE CANTE PARDIGAOU – ALLEVATORE FULGENSI GIANNI – PROPRIETARIO BACHINI PAOLO. “ 2 anni. Soggetto già giudicato di recente, si preseta in ottima forma e confermo precedente giudizio.” 2 ECC

JUNKA DE SAINT MONTANGE – B/M – NATA IL 29/11/2014 – LOF 417139 – MICROCHIP 250268500807032 – ALLEVATORE LOMBARD ERIC – PROPRIETARIO MORONI ROBERTO. “ 2 anni, tipica, femminile con buoni rapporti della testa, corretta l’espressione. Buona spalla, linea superiore con leggera interruzione all’11^. Un filo di rene, groppa un filo inclinata. Soggetto che guadagnerebbe con maggiore massa. Migliora in movimento. “.1° ECC CAC

IOLE DI S.DONATO – B/M – NATA IL 14/06/2014 – B/M – LO 14116058 – MICROCHIP 380260002271573 – PADRE HIDRO DELLA VALEE DU NEBBIU – MADRE AMBRA – ALLEVATORE E PROPRIETARIO RAGATZU MARCO. “ 2 anni e ½, ben rispettati i rapporti cranio/muso, sufficientemente corretta l’espressione, bel collo. Corretta la dorsale, un filo di rene. Presentazione che manifesta leggere difficoltà ma muove bene.” .3° ECC

LAVORO

ABLEN DEL GUARDENGO – NATO IL 22/05/2012 – LO 12/104116 – MICROCHIP 380260000563350 – PADRE FLASH DE CHANTOIZEAU – MADRE GENNA DEL GUARDENGO – ALLEVATORE GIANNI FULGENZI – PROPRIETARIO ROBERTO RENZI. “4 anni. Tipica, femminile, buona impronta di razza con testa di buona tipicità, corretta espressione con orecchio bene inserito ma non sempre ben portato. Bene la spalla, correti i profili del tronco, buoni rene e groppa. Guadagnerebbe con maggiore cerchiatura toracica. Movimento elegante. “. 2° ECC RIS.CAC

IZZY DI S.DONATO – NATA IL 14/06/2014 – B/M – LO14116069 – MICROCHIP 380260002271496 – PADRE HIDRO DELLA VALLEE DU NEBBIU – MADRE AMBRA –ALLEVATORE MARCO RAGATZU – PROPRIETARIO DELLA RATTA MARCO. “ 2 anni, buona tipicità di razza, ben rispettai i rapporti cranio/muso, buona espressione e spalla bene inclinata. Corretti i profili del tronco, buon rene e groppa un filo corta. Movimento sciolto, spinge nel posteriore. “. 1° ECC CAC

GIOVANI

ALMA – NATA IL 09/08/2015 – B/M – LO159801 – MICROCHIP 380260002553226 – PADRE AKIM – MADRE GAIA DI S.DONATO – ALLEVATORE CASTOLDI ANTONIO – PROPRIETARIO FORTUNA FRANCO. “ 13 mesi, in tipo, ben rispettati i rapporti cranio/muso, corretta espressione, orecchio bene inserito ma non sempre ben portato. Testa un filo pesante, bene la spalla. Profilo superiore con leggera inclinazione bee rene e groppa, buon profilo toracico. Muove bene.”.1° ECC

BABY

MEDA DI S.DONATO – NATA IL 22/06/2016 – B/M – LO 16132486 MICROCHIP 380260070210941 – PADRE IACOPO DI S.DONATO – MADRE FLORA – ALLEVATORE RAGATZU MARCO – PROPRIETARIO DELLA CORTE ALFONSOSoggetto di tre mesi con evidenti qualità di razza, la dentatura, l’espressione ed il mantello sono corretti. Sperando in un corretto sviluppo si ralascia massima qualifica. “. MOLTO PROMETTENTE

180 -BRACCHI BLU D’ALVERNIA

FEMMINE

LIBERA

1. FOSCA – NATA IL 11/05/2013 – LO 13101022 – MICROCHIP 380260080237108 – PADRE GIO BRACCO LEO DU RUISSEAU DE MONTBRUN – MADRE MORENA – ALLEVATORE E PROPRIETARIO PICCI ELISA. “ Soggetto già giudicato di recente, si presenta in ottima forma. Confermo precedente giudizio.”.1° ECC CAC

179 – BRACCO DEL BORBONESE

MASCHI

CAMPIONI

ETHAN DES PREUTS PRES –NATO IL 04/07/2009 – LO 1040543 – MICROCHIP 250269602748241 – PADRE CYRUS DES PREUTS PRES – MADRE UBELLE DES PREUTS PRES – ALLEVATORE M.ME BASSUEL – PROPRIETARIO RUBENS VAGLIO. “6 anni, evidente impronta maschile, buoni i rapporti cranio/muso, sufficientemente corretta l’espressione, dorsale ben solida, bene le angolazioni, buona spinta del posteriore.”.1° ECC

FEMMINE

CAMPIONI

GITANE DE LA CROIX D’ANGOLUEME – NATA IL 13/12/2011 – LO 1230794 – MICROCHIP 380260000520687 – PADRE ETHAN DES PREUTS PRES – MADRE ESTREE DE LA BENIGOU – ALLEVATORE E PROPRIETARIO RUBENS VAGLIO. “ 3 anni, in tipo, ben rispettatii rapporti cranio/muso, corretta espressione, spalla ben angolata. Corretto rene, groppa troppo iclinata. Muove bene.”. 1° ECC

SELEZIONE SQUADRE PER LA COPPA ITALIA RAZZE DA FERMA CONTINENTALI 2016

(ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLA COPPA ITALIA)

Art. 9 RAPPRESENTATIVE

Ogni associazione di razza formerà la propria rappresentativa con un massimo di sei cani. All’atto dell’iscrizione, ciascuna Associazione comunicherà i nominativi dei sei titolari e di una o due riserve. La composizione definitiva della squadra, cioè l’eventuale sostituzione di uno o due titolari con una o due riserve dichiarate all’atto dell’iscrizione, dovrà essere ufficialmente comunicata all’ente organizzatore della Coppa Italia entro e non oltre il momento di formazione delle batterie e l’estrazione delle giurie nel giorno che precede l’inizio della manifestazione, dopo di che nessuna sostituzione potrà avere luogo e l’eventuale impedimento alla partecipazione di uno o più cani iscritti si tradurrà in una decurtazione del numero dei componenti della squadra ed entrambi i soggetti correranno nella stessa batteria.

Ogni conduttore non potrà essere presente con più di due soggetti in assoluto; almeno due terzi della squadra dovrà essere composta da cani nati in Italia (minimo quattro cani).

 

 

RADUNO: MIGLIOR MASCHIO E MIGLIORE DI RAZZA: IACOPO DI S.DONATO

MIGLIOR FEMMINA NANA’

TROFEO “TUSCIA CIBF 2016” OFFERTO DA RENZI ROBERTO ASSEGNATO A ABLEN DEL GUARDENGO

CAMPIONI SOCIALI DI BELLEZZA 2016

BRACCHI FRANCESI TIPO PIRENEI IACOPO DI S.DONATO E NANA’

BRACCHI BLU D’ALVERNIA FOSCA

BRACCHI DEL BORBONESE GITANE DE LA CROIX D’ANGOLUEME E ETHAN DES PREUTS PRES

 Galleria fotografica qui

Comments are closed.