Pubblicato studio scientifico sul genoma del Bracco Francese

Segnaliamo la pubblicazione sulla prestigiosa rivista scientifica Plos One dello studio intitolato “Caratterizzazione genomica del Braque Francais tipo Pirenei e relazione con altre razze” (Genomic characterization of the Braque Français type Pyrénées dog and relationship with other breeds*).

Lo studio è il prodotto di una collaborazione tra Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali dell’Università di Palermo, il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa, il Club Italiano Bracco Francese, la Scuola di Scienze
Mediche Veterinarie dell’Università di Camerino, e il Centro Interuniversitario di Ricerca e di Consulenza sulla Genetica e la Clinica del cane di Matelica.

Chi fosse interessato ad approfondire l’argomento può trovare lo studio a questo link 

Lo studio ha permesso  di ottenere una visione completa della diversità del genoma e della struttura della popolazione del Braque Francais, tipo Pirenei. Inoltre ha rivelato che il Bracco Francese è altamente differenziato e presenta solo bassi livelli di mescolanza con altre razze. Epagneul Breton, Setter inglese, Gordon Setter e Weimaraner sono le razze più vicine al Bracco Francese.

Questo studio contribuirà al miglioramento della selezione della razza Bracco Francese ed al benessere di questi affascinanti cani.

Lo studio è stato finanziato dall’ENCI. Ne è co-autore Marco Ragatzu, Presidente del Club Italiano Bracco Francese.

* Mastrangelo S, Biscarini F, Tolone M, Auzino B, Ragatzu M, Spaterna A, et al. (2018)
Genomic characterization of the Braque Français type Pyrénées dog and relationship with other breeds. PLoS ONE 13(12): e0208548. https://doi.org/10.1371/journal.pone.0208548

Coppa Italia continentali 2018: i bracchi francesi ribadiscono.

Ci siamo ancora una volta. I bracchi francesi selezionati da Pietro Nurra hanno ben figurato alla Coppa Italia razze continentali 2018 risultando secondi sul podio nel confronto di dieci razze. Non possiamo che essere orgogliosi di questo importante risultato che testimonia la salute della razza dal punto di vista venatorio e non solo. L’articolazione delle verifiche che caratterizzano questa kermesse ha visto i nostri cani pronti a rispondere alla nota di concorso delle due prove di lavoro espletate nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 ottobre scorsi, i migliori nei riporti dall’acqua profonda, (hanno recuperato bene tutti), e tutti rispondenti al massimo grado nella verifica morfologica. Personalmente sono entusiasta per quanto accaduto: abbiamo avuto tra le fila concorrenti che vanno dai veterani, (mi riferisco al sig. Camerlo con Spino di Apollo) fino alle nuove leve, (il giovane Giacomo Ghirardo, preparato e capace, oltre che partecipe con grande umiltà a questa importante manifestazione). Feal, il bracco francese condotto da Mariani e di proprietà di Antonio Malpeli, ha confermato le sue grandi qualità venatorie classificandosi due volte. A lui si aggiunge la nuova leva Liloo du Canal de Lunel, la giovane femmina condotta da Ghirardo. Il mio pensiero si rivolge al futuro, ai giovani che si avvicinano in punta di piedi e che riescono a dire la loro, ai proprietari dei soggetti che hanno partecipato ed ai conduttori, oramai ben noti, che si sono impegnati con seria dedizione e spirito di squadra per mostrare non i propri cani ma le qualità e la concretezza di questa meravigliosa razza. Questa è l’unica via che condurrà al mantenimento delle concretezze che abbiamo ottenuto sino ad oggi con la selezione del bracco francese in Italia. Non dimentico nessuno e voglio ricordare anche i cari Amici che hanno fatto parte della squadra: Roberto Renzi con Ablen del Guardengo, (allevata da Gianni Fulgenzi), Maurizio Musso con Coky di Apollo, ( proprietario Giorgio Palazzo) e ancora Mariani con Bella di sua proprietà, ai quali si aggiungono anche le due riserve rappresentate da Red di Marco Cerocchi e Vasco delle Surie di Roberto Tamagna. Questo lo spirito sociale, il gruppo che si deve mantenere scevro da inutili protagonismi e che, tutti insieme, hanno dimostrato il valore del bracco francese. Marco Ragatzu.

Definita anche la squadra dei borbonesi per la prossima Coppa Italia

Anche la razza borbonese ha definito la rappresentativa per la Coppa Italia Continentali 2018. Ne pubblichiamo i nominativi:

  1. Estree de la Benigousse – LO1013682 – Conduttore: Dario Belloni

  2. Jade de la Benigousse – LO1514703 – Conduttore: Silvio Moroni

  3. Mutine de la Benigouse – LO16146776 – Conduttore: Silvio Moroni

  4. Malu de la Benigousse – LO1746571 – Conduttore: Daniele Zaninotti

Scelta la squadra CIBF per i bracchi francesi che parteciperanno alla prossima Coppa Italia Continentali

Il selezionatore Pietro Nurra ha scelto i sei titolari e le due riserve per la squadra dei bracchi francesi che parteciperanno alla prossima Coppa Italia a Pian di Spino del 20 e 21 ottobre prossimi:

Titolari

  1. Liloo du Canal de Lunel – LO17146277 – microchip 250268731411377 proprietario Stefano Bonelli – conduttore Giacomo Ghirardo
  2. Feal – LO10115150 . microchip 380260000338382 proprietario Antonio Malpeli – conduttore Omar Mariani
  3. Spino di Apollo – LO1127603 – microchip 380260000455988 – proprietario e conduttore Giancarlo Camerlo
  4. Bella – LO16162984 – microchip 380260002760640 – proprietario e conduttore Omar Mariani
  5. Ablen del Guardengo – LO12104116 – microchip 380260000563350 – proprietario e conduttore Roberto Renzi
  6. Coki di Apollo – LOLO13129569 – microchip 380260041108739 – proprietario Giorgio Palazzo – conduttore Maurizio Musso.

Riserve:

  1. Red – LO1611623 – microchip 380260002513129 – proprietario Spoletini Alessandra – conduttore Marco Cerocchi
  2. Vasco delle Surie – LO16122167 – microchip 380260042437775 – proprietario Roberto Tamagna – conduttore Omar Mariani

Un sincero augurio ai nostri rappresentanti e a tutti i partecipanti delle differenti equipés.

 

Prova finale per la selezione della squadra CIBF Coppa Italia Continentali 2018

Il selezionatore Pietro Nurra visionerà i candidati alla selezione per la Coppa Italia 2018 ad Acquapendente, (VT), durante la prova su selvatico abbattuto organizzata dal Gruppo Cinofilo Viterbese domenica prossima, 30 settembre 2018. Ricordiamo che per accedere alla selezione era indispensabile la partecipazione ad almeno una delle prove estive di, rispettivamente, Terni e  Piana Crixia. Durante la prova di Acquapendente, Azienda ATV Il Tesoro, verranno verificati lo stato di forma del momento e le capacità di riporto a freddo e dall’acqua profonda dei candidati aventi diritto secondo quanto determinato dalle regole di selezione del CIBF. Auguri al selezionatore e a tutti i preziosi candidati. Per info 3388002294.

Jade de la Benigousse Campione Mondiale 2018

Tra gli importanti risultati ottenuti dai Soci CIBF rimarchiamo quello di Jade, femmina di borbonese  di proprietà del dr. Rubens Vaglio nostro Socio e allevatore di questa razza tutelata dal Club Italiano Bracco Francese. L’expo Mondiale svoltasi ad Amsterdam lo scorso 11 agosto ha visto sul podio per il Titolo del mondo questa splendida femmina che rimarca le sue qualità morfologiche da ritenersi quale riferimento della selezione zootecnica della razza nel nostro Paese. Congratulazioni al suo proprietario con l’augurio dell’auspicabile prosecuzione nell’allevamento cinofilo dedicato a questo splendido cane da caccia.

Raduno di Campionato Sociale a Tarquinia: le risultanze.

Si è concluso il 44° Raduno Nazionale, (in questa edizione anche di Campionato Sociale) del CIBF, a Tarquinia, Viterbo. Anche volendo considerare la data che, vista la concomitanza con la preapertura della stagione venatoria, ha causato la mancanza di un buon numero di soggetti, la partecipazione all’importante verifica morfologica è stata importante e significativa: trentuno cani iscritti a catalogo e presenti. Come di consueto abbiamo preferito accoppiare il raduno morfologico ad una verifica funzionale, approfittando delle prove organizzate dal Gruppo Cinofilo Viterbese in zona designata Enci che hanno permesso un test completo di tutti i soggetti iscritti, osservati nei turni di prova e nel ring di esposizione. Un sincero e doveroso ringraziamento viene rivolto a Roberto Renzi, Ottavio Mencio e Sergio De Santis, ma anche a tutti i collaboratori che si sono adoperati nell’organizzazione di questa manifestazione prima e durante l’evento. Mister Mix ha concesso la sponsorizzazione e non è mancata durante la giornata di sabato 1 settembre. Sostanzialmente, al di la dei numeri importanti, ci dobbiamo ritenere soddisfatti: molti soggetti nuovi, progenie dei Campioni di ieri che dimostrano nella verifica del fenotipo e delle qualità funzionali e venatorie la validità della strada di selezione intrapresa. Mediamente alta la qualità in raduno con una netta preponderanza di qualifiche all’Eccellente e, (dalla voce degli esperti impegnati durante le prove di lavoro), buono anche il potenziale per la funzione. Sabato 1 settembre si è classificato in prova su selvaggina naturale Vasco delle Surie condotto da Mariani, mentre Rosy Assanti ha ottenuto il CQN; la domenica vede invece Rachel di Assanti con il 2° MB, 1° Ecc Mia condotta da De Santis e 2° Ecc Laura di Castelli. Per quanto concerne il Raduno maschi e femmine presentati in numeri simili e con qualità sovrapponibile. Alta la media delle massime qualifiche e soddisfazione del Presidente Ragatzu che ha giudicato i trentuno bracchi francesi, pur avendo sottolineato  per alcuni soggetti una dimensione che vede l’altezza al garrese verso i limiti superiori previsti, esortando gli allevatori in una particolare attenzione per le future coperture. Verranno nominati i due Campioni Sociali di Bellezza del 2018 che sono il maschio Bruce di Fabrizio Granai e la femmina Mia di Sara Sbarra. Quest’ultima anche migliore del Raduno e protagonista anche di una bella prestazione in prova che le ha fatto guadagnare il 1° Eccellente.

Il Presidente ringrazia personalmente e con sincera stima tutti coloro che si sono adoperati nell’organizzazione, gli Esperti intervenuti, il Gruppo Cinofilo Viterbese e Mister Mix che ha contribuito alla bella riuscita, ma sopratutto tutti i partecipanti che con il loro contributo di presenza permettono di verificare i prodotti di questa seria selezione zootecnica.

 

MASCHI

CAMPIONI

1. FEALNATO IL 23/04/2010 – B/M – ROI 10115150 – MICROCHIP 380260000338382 – PADRE ELFO – MADRE BONNY – ALLEVATORE VITTORIO INFANTE – PROPRIETARIO ANTONIO MALPELI. 1° Eccellente

2. MADE IN CANADA AXELNATO IL 02/12/2009 – B/M – LO 10/177229 – MICROCHIP 982009106523699 – PADRE GARD DEL SANDALYON – MADRE DAISY DI S.DONATO – ALLEVATORE NICOLA FILAZZOLA – PROPRIETARIO ROBERTO RENZI. 2°Eccellente

LIBERA

3. BRUCE – NATO IL 20/08/2016 – R/M–ROI 16176583 – MICROCHIP 380260100479839 – PADRE FEAL – MADRE ELSA – ALLEVATORE SANTARELLI MAURIZIO – PROPRIETARIO GRANAI FABRIZIO. 1° Eccellente CAC Miglior Maschio

4. ARGO – NATO IL 14/06/2014 – B/M – ROI 1525265 – MICROCHIP 380260041292201 – PADRE LEON – MADRE GEMMA DI S.DONATO – ALLEVATORE ROBERTO CROCAMO – PROPRIETARIO NELLO LUONGO. 3° Eccellente

5. RALF – NATO IL 28/11/2015 – B/M – ROI 1611631 – MICROCHIP 380260002509992 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE FEDERICO ASSANTI – PROPRIETARIO ALESSANDRA SPOLETINI. 2° Eccellente

LAVORO

6. VASCO DELLE SURIE – NATO IL 25/06/2016 – B/M – ROI 16122167 – MICROCHIP 380260042437775 – PADRE FEAL – MADRE IOLE DELLE SURIE – ALLEVATORE GIOVANNI TESIO – PROPRIETARIO ROBERTO TAMAGNA. 2° Eccellente

7. SHUGGY – NATO IL 12/06/2015 – B/M – ROI 15128434 – MICROCHIP 380260070198947 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE SALLY – ALLEVATORE LIBERO PEDERSOLI – PROPRIETARIO ROBERTO RENZI. 1° Eccellente CAC

8. RED – NATO IL 28/11/2015 – B/M – ROI 1611623 – MICROCHIP 380260002513129 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE FEDERICO ASSANTI – PROPRIETARIO SPOLETINI ALESSANDRA. 3° Eccellente

9. ARTU’ – NATO IL 03/05/2014 – B/M – ROI 1498731 – MICROCHIP 380260100053584 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FRIDA – ALLEVATORE SARA SBARRA – PROPRIETARIO MASSIMILIANO NUNZIANTE. MB

10. FLIPPER DELLE SURIE – NATO IL 27/02/2011 – B/M – ROI 1149454 – MICROCHIP 380260000546563 – PADRE BRIK DELLE SURIE – AMBRA DELLE SURIE – ALLEVATORE GIOVANNI TESIO – PROPRIETARIO ROBERTO RENZI 4° MB

GIOVANI

11. VAREN – NATO IL 12/08/2017 – B/M – ROI 17172614 – MICROCHIP 380260092105017 – PADRE COKY DI APOLLO – MADRE SOPHIE – ALLEVATORE E PROPRIETARIO LIBERO PEDERSOLI. 2° MB

12. VINCENT – NATO IL 12/08/2017 – B/M – ROI 17172618 – MICROCHIP 380260092105019 – PADRE COKY DI APOLLO – MADRE SOPHIE – ALLEVATORE E PROPRIETARIO LIBERO PEDERSOLI. 1° MB

JUNIORES

13. CONNOR – NATO IL 03/12/2017 – B/M – ROI 1827878 – MICROCHIP 380260100752583 – PADRE IACOPO DI S.DONATO – MADRE ETOILE DE CANTE PARDIGAOU – ALLEVATORE SARA SBARRA – PROPRIETARIO SERGIO DE SANTIS AP

FEMMINE

CAMPIONI

14. FRIDA – NATA IL 31/08/2010 – R/M – ROI10190562 – MICROCHIP 982000123224492 – PADRE GERRI – MADRE ZETA DEL SANDALYON – ALLEVATORE DE SANTIS SERGIO – PROPRIETARIO SBARRA SARA 2° Eccellente

15. ABLEN DEL GUARDENGO – NATA IL 22/05/2012 – B/M – ROI 12104116 – MICROCHIP 380260000563350 – PADRE FLASH DE CHANTOIZEAU – MADRE GENNA DEL GUARDENGO – ALLEVATORE GIANNI FULGENZI – PROPRIETARIO ROBERTO RENZI. 3° Eccellente

16. SIDY – NATA IL 12/06/2015 – B/M – ROI 15128433 – MICROCHIP 380260070198720 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE SALLY – ALLEVATORE LIBERO PEDERSOLI – PROPRIETARIO GIORGIO PALAZZO. 1° Eccellente

LIBERA

18. SOPHIE – NATA IL 12/06/2015 – B/M – ROI15128437 – MICROCHIP 380260070199233 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE SALLY – ALLEVATORE E PROPRIETARIO LIBERO PEDERSOLI. 3° Eccellente

19. ROSY – NATA IL 28/11/2015 – B/M – ROI 1611627 – MICROCHIP 380260002510228 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE E PROPRIETARIO FEDERICO ASSANTI. 2° Eccellente

20. RJANA – NATA IL 28/11/2015 – B/M – ROI 1611626 – MICROCHIP 380260002519013 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE E PROPRIETARIO FEDERICO ASSANTI. 1° Eccellente

INTERMEDIA

21. MIA – NATA IL 21/11/2016 – B/M – ROI1724190 – MICROCHIP 38026000233984 – PADRE BOSS DELLE SURIE – MADRE GAIA DU VALLON DE FURIANI – ALLEVATORE PIER ANTONIO MALONI – PROPRIETARIO SARA SBARRA. 1° Eccellente CAC – Miglior Femmina – Migliore del Raduno

22. MEGAN – NATA IL 21/11/2016 – B/M – ROI 1724192 – MICROCHIP 380260002833062 – PADRE BOSS DELLE SURIE – MADRE GAIA DU VALLON DE FURIANI – ALLEVATORE E PROPRIETARIO PIER ANTONIO MALONI. 2° Eccellente Riserva di CAC

23. MINERVA – NATA IL 16/02/2017 – R/M – ROI 1760166 – MICROCHIP 380260100634533 – PADRE L.MIRO DI S.DONATO – MADRE FRIDA – ALLEVATORE SARA SBARRA – PROPRIETARIO MARCO SENIGAGLIESI. 3° Eccellente

24. NIKE DI S.DONATO – NATA IL 31/03/2017 – B/M – ROI 1789925 – MICROCHIP 380260002894999 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE ABLEN DEL GUARDENGO – ALLEVATORE MARCO RAGATZU – PROPRIETARIO ROBERTO GIANNINI. 4° Eccellente

LAVORO

17. BELLA – NATA IL 25/07/2016 – B/M – ROI16162984 – MICROCHIP 380260002760640 – PADRE FEAL – MADRE MILLA – ALLEVATORE ANDREA RICCI – PROPRIETARIO OMAR MARIANI. (erroneamente iscritta in origine in classe libera) . 2° Ecc Riserva di CAC

25. LAURA – NATA IL 31/08/2015 – R/M – ROI 15156735 – MICROCHIP 380260100242643 – PADRE BILLY DEI CIALINI’S – MADRE ALASKA – ALLEVATORE IVANO ZAMA – PROPRIETARIO ALBERICO CASTELLI. 4°MB

26. MIRA DI S.DONATO – NATA IL 22/06/2016 – B/M – ROI 16132487 – MICROCHIP 380260070211237 – PADRE IACOPO DI S.DONATO – MADRE FLORA -ALLEVATORE MARCO RAGATZU – PROPRIETARIO WALTER SOMENZI. 1° Eccellente CAC

27. RACHEL – NATA IL 28/11/2015 – B/M – ROI 1611630 – MICROCHIP 380260002510341 – PADRE MADE IN CANADA AXEL – MADRE FEDRA – ALLEVATORE E PROPRIETARIO FEDERICO ASSANTI. 3° Eccellente

GIOVANI

28. VICTORIA – NATA IL 12/08/2017 – B/M – ROI 17172622 – MICROCHIP 380260092105027 – PADRE COKY DI APOLLO – MADRE SOPHIE – ALLEVATORE LIBERO PEDERSOLI – PROPRIETARIO GIORGIO PALAZZO 1° MB

VETERANI

29. ETOILE DE CANTE PARDIGAOU – NATA IL 05/06/2009 – B/M – ROI10186536 – MICROCHIP 25026062773798 – PADRE CASIUS DU CLOS DE LA MUYDE – MADRE VIC DU BOIS DES FAULX – PROPRIETARIO SARA SBARRA. 1° Eccellente

PUPPY

30. MARGOT DI SAN MAMILIANO – NATA IL 08/05/2018 – B/M – ROI 1890772 – MICROCHIP 380260043391458 – PADRE LARGO DE COMBA JAUR – MADRE ZITA DEL GUARDENGO – ALLEVATORE E PROPRIETARIO MAURO MORETTI Promettente 2

31. ZETA – NATA IL 05/05/2018 – B/M – ROI 1886364 – MICROCHIP 380260004926416 – PADRE RED – MADRE MIRA DI S.DONATO – ALEVATORE E PROPRIETARIO VALTER SOMENZI. Promettente 1

Raduno di Campionato Sociale – Tarquinia (VT), 1 settembre 2018

Si comunica che il giorno 1 settembre 2018, sabato, si terrà a Tarquinia il Raduno Nazionale CIBF di Campionato Sociale al quale possono partecipare tutte le razze tutelate dal nostro Club. Le iscrizioni si potranno inviare al CIBF per email all’indirizzo segreteria@braccofrancese.com oppure a marcoragatzu@gmail.com. La quota di iscrizione è fissata per € 10,00 a cane e si potrà versare esclusivamente sul cc del CIBF tramite bonifico bancario all’IBAN  IT 63 N 01030 72320 000001619464, causale “Iscrizione Raduno Campionato Sociale del 1/09/2018”. Per iscrivere i cani al raduno si dovrà utilizzare il modulo reperibile qui  da inviare entro il 25/08/2018. Non saranno accettate iscrizioni oltre tale limite e l’iscrizione si riterrà regolarmente inviata con la ricezione del modulo di iscrizione (leggibile) compilato in OGNI sua parte e la copia del bonifico effettuato. Per info contattare 3407128240.

Il raduno è previsto per le ore 15:30. Lo stesso giorno si terrà, prima del raduno, il pranzo sociale presso l’agriturismo “Il Poderino” , Località Poderino snc, 01016 Tarquinia (VT) dove sono anche disponibili alcune camere per chi volesse alloggiare la notte, (tel. 0766855553 cell 3290857856). Per partecipare al pranzo sociale è necessario prenotarsi al CIBF, (vedi recapiti per modalità iscrizione raduno), al momento dell’iscrizione del cane; la quota di partecipazione al pranzo sociale è di € 20,00.

Si comunica inoltre che al mattino di sabato 1 e domenica 2 si terranno le prove di lavoro in zona designata ENCI con CAC per tutte le razze continentali nelle ZRC adiacenti il luogo del raduno. Per le iscrizioni alle sole prove di lavoro contattare ottaviomencio@tiscali.it oppure telefonare ai numeri 3388002294 oppure 3886450510. (vedi calendario prove ENCI qui) .

 

Prossima Coppa Italia Continentali: nuovo regolamento Enci e programmi

Pubblichiamo il nuovo regolamento approvato dall’ENCI per la Coppa Italia razze Continentali da Ferma. Si ricorda inoltre che le selezioni saranno curate da Pietro Antonio Nurra che osserverà gli interessati nelle prove su selvaggina di questa stagione estiva e inizio autunno. Rammentiamo altresì che per poter ambire alla selezione sarà necessario partecipare ad una delle due prove a calendario di Terni, (21 luglio) e di Piana Crixia, (11 e 12 agosto). Regolamento Coppa Italia Continentali – approvato dal Consiglio Direttivo del 14 dicembre 2017

La Coppa Italia è prevista per le date di 20 e 21 ottobre a Pian di Spino.

Le cucciolate della stagione 2018

Siamo disponibili ad assistere chi è alla ricerca di cuccioli di bracco francese, (e altre razze tutelate dal CIBF), fornendo indicazioni sulle cucciolate selezionate dei nostri Soci su tutto il territorio nazionale. Per info contatta il CIBF per mail o contatto telefonico.